Viveros California

Rocío Medina, protagonista della Revista Alimentaria 🗞

Saper valorizzare la nostra squadra è una delle basi fondamentali del nostro gruppo imprenditoriale. Viveros California, azienda appartenente al Gruppo Medima, trova, in Rocío Medina, una delle menti nella lotta per l’avanzamento della leadership femminile.

Per il nostro team è un onore essere guidato da  Rocío come direttore esecutivo del Grupo Medina. Una fonte inesauribile di saggezza, esperienza e conoscenza creano una sintesi perfetta di ciò che è questa donna combattente, formata e preparata ad esercitare nel suo posto per il nostro bene comune.

Viveros California

Rocío Medina.

Nell’ultimo numero (520) della Revista AlimentariaRocío Medina, in qualità di direttrice esecutiva del Grupo Medina, a cui appartiene Viveros California, compare nella sua sezione “She’s” dedicata al lavoro delle donne in un mondo prevalentemente maschile come quello dell’alimentazione e, in modo più specifico, quello agrario.

Non è la prima volta che Rocío compare come protagonista negli articoli del nostro web, dato che di recente abbiamo ricordato la sua presenza importante nell’edizione online dell’anno scorso di Fruit Attraction, in cui è stata una delle vincitrici del premio Donna dell’anno Fruit Attraction nel Forum delle donne di questa grande edizione dedicata al settore ortofrutticolo.

Rocío Medina, laureata in legge, ha più di 30 anni di esperienza nel mondo professionale, avendo partecipato fin dall’inizio alla crescita esponenziale di quello che oggi conosciamo come Grupo Medina. L’azienda madre di Viveros California è nata come impresa a gestione famigliare nel settore agroalimentare andaluso negli anni ’50, e grazie alla sua visione imprenditoriale e al suo costante investimento nel miglioramento della ricerca e dello sviluppo, è rimasta in vita per decenni ed è cresciuta al punto da ricevere membri di una terza generazione come dipendenti dell’azienda.

Rocío, nelle dichiarazioni alla Revista Alimentaria, racconta: “Ho rilevato mio padre alla guida dell’azienda venti anni fa, dopo aver condiviso con lui diversi anni di apprendimento ed esperienza. Il mio obiettivo è quello di mantenere la sua eredità, di migliorare l’azienda che ho ricevuto, di condividere le responsabilità con i miei figli e che, un giorno, questi ultimi faranno lo stesso. In questo modo sarà tutta una vita a contribuire allo sviluppo socio-economico, creando occupazione e ricchezza in modo sostenibile.”

Oggi, il Grupo Medina conta più di 1000 dipendenti e con Viveros California come grande potenza, è stato uno dei pionieri nella coltivazione di fragole in Andalusia, che oggi si distingue per la sua qualità e il suo riconoscimento a livello internazionale. Inoltre, presso la loro azienda Interterra, possiamo scoprire anche che sono diventati dei pionieri nello sfruttamento e nella coltivazione di cachi nella provincia di Huelva, cercando di farsi un nome a livello internazionale con questo progetto. “Il nostro prodotto più emblematico è il caco Sharoni, per il quale siamo più conosciuti, ma produciamo altre varietà di cachi, di mirtilli, di lamponi, kumquat, limequat, mago e altri prodotti subtropicali. Siamo anche dei coltivatori di fragole e di lamponi”, sottolinea Rocío nelle sue dichiarazioni alla rivista.

Viveros California

Anche la linea delle coltivazioni biologiche è una delle tendenze seguite da Viveros California e l’insistenza dei responsabili della gestione dell’azienda fa sì che questo obiettivo si realizzi sempre di più col passare degli anni.

La linea deve crescere costantemente e sostenersi rispettando l’ambiente che regala tanta gioia (sotto forma di fragole e di lamponi) a Viveros CaliforniaGrazie Rocío e grazie Revista Alimentaria!